Skip to main content

In questa pagina ho voluto raccogliere alcune delle testimonianze delle spose che hanno scelto il proprio abito da Primizia per il grande giorno.

Chi meglio di loro, che hanno già vissuto questa esperienza, potrà aiutarti a superare i dubbi e le paure che accompagnano questo evento così importante e ricco di emozioni.

Ognuna racconta la propria esperienza, la scelta dell’abito che non è sempre stata immediata e facile, il percorso che abbiamo fatto insieme nel corso dei mesi con le varie prove, fino a giungere al giorno tanto atteso!

Sono sicura che leggendo queste righe spesso ti troverai ad immedesimarti in alcune delle loro riflessioni e magari riuscirai a fare chiarezza nelle tue scelte, grazie al confronto con chi è già passata in tutte le fasi in cui ti trovi tu ora.

 LA MIA MISSIONE è quella di accompagnarti con cura,

passione e dedizione ad affrontare al meglio quel giorno immensamente desiderato.

Ti aiuterò a superare le tue paure accompagnandoti in tutte le tue scelte passo dopo passo,

così che tu possa giungere all’altare serena e raggiante.

“TI PRENDERÒ PER MANO”

E TI AIUTERÒ A RENDERE QUEL GIORNO LA TUA FAVOLA!

Fai anche tu la scelta giusta, non rischiare di fare errori

di cui potrai pentirti per tutta la vita!

“Un luogo magico. Del giorno del mio matrimonio ricordo la gioia e la spensieratezza di essere nell’abito giusto, anzi perfetto per me. Non ho mai raccolto foto di vestiti da sposa, ne tanto meno fantasticato sul giorno del mio matrimonio, sono una donna abbastanza strana visto che non sopporto nemmeno fare shopping. Quindi immaginate lo shock quando ho dovuto pensare all’abito e temevo di dovermi infilare in abiti stretti, scomodi e magari anche enormi. La cosa che mi ha salvata è stata incontrare Primizia o meglio incontrare chi rende il nome Primizia speciale cioè Sara. Dolce, comprensiva, capace di ascoltarti, seguirti nei ragionamenti e quindi capire quale abito fa per te. Così è stato, ha trovato l’abito per me. Lei, con il suo questionario conoscitivo e una chiacchierata al primo appuntamento, ha saputo capirmi e trovare il mio abito, che mi ha permesso di essere a mio agio, sentirmi bellissima e comoda tutto il giorno nonostante non fosse il solito jeans e maglietta. Sceglierei Primizia altre infinite volte, e spero lo facciano tutte le future spose, perché se il giorno del proprio matrimonio fila liscio è prima di tutto perché si indossa l’abito perfetto. Grazie Sara per aver reso la scelta del vestito e il giorno del mio matrimonio così speciali.”

Michela Magliano

“Non avevo le idee chiare su come potevo vestirmi per il mio giorno da sogno…, quindi avevo iniziato il giro per i negozi, ma è stato totalmente inutile, non trovavo nulla che mi facesse sentire elegante, semplice e a mio agio… La mia pettinatrice Maura, mi ha parlato di Primizia, quindi subito, mi sono messa in contatto con Sara, perché mancava poco al giorno “SÌ”. Con i suoi consigli, abbiamo scelto di realizzare il modello speciale per me. CONSIGLIERÒ Primizia a tutte quelle future spose che avranno bisogno di essere speciali nel loro giorno di matrimonio! Primizia è SERIETÀ, GENTILEZZA, DISPONIBILITÀ e MOLTA PROFESSIONALITÀ!!! Grazie mille Sara, ti auguro un futuro pieno di successi!!!”

Marina Rusu

“Ciao a tutti, mi sono sposata il 24.05.19 in Sicilia, ma abitando in Piemonte ho preso l’abito qui da Primizia. Consiglio a tutte di farci un salto perché vi assicuro che non ve ne pentirete. Sara vi farà sentire importante e compresa, se non vi piacciono gli abiti esposti allora realizzerà passo dopo passo quello dei vostri sogni, consigliandovi al meglio. Io ho scelto uno dei suoi bellissimi abiti già esposti, posso dirvi che il mio abito nonostante l’ampiezza era molto leggero da portare e non pesante.”

Sabrina D’Anna

“Un’esperienza indescrivibile. Credo non esista ragione al mondo per dover scegliere di acquistare il proprio abito da sposa in un atelier diverso da Primizia. Il giorno del nostro matrimonio è stato stupendo ed emozionante e sono sicura che senza l’abito creato da Sara non sarebbe stato lo stesso! Quando ho iniziato a guardarmi intorno per cercare l’abito da sposa, ero
felice ma al tempo stesso molto scoraggiata. Non sono una persona che segue le mode e temevo moltissimo il fatto di dover scendere a compromessi anche per il giorno del mio matrimonio. Poi ho scovato Primizia tramite internet e mi son detta: “devo assolutamente provare ad andare”. Non fate il mio errore: non arrivate da Sara col terrore che sia come la maggior parte dei fornitori e che voglia solo approfittate del momento. Non farà nulla di tutto ciò, anzi proprio il contrario! Vi ascolterà e manterrà tutte le promesse che vi farà nella fase di preparazione al primo incontro. Per tutto il nostro percorso Sara mi ha accompagnata, indirizzandomi a scegliere la soluzione migliore per me e il risultato ha superato ogni mia aspettativa! Ho avuto un abito creato apposta per me, unico, semplice ma curatissimo nei dettagli, capace di incantare tutti con la
sua delicatezza ed eleganza. Un abito che poi, a metà giornata, si è trasformato e mi ha permesso di divertirmi e dare spazio al lato più scatenato e folle di me. Queste cose però un po’ me le aspettavo: nei mesi di lavorazione nella mia testa si era già creata un’anteprima della giornata. Ciò che non mi aspettavo (perché nemmeno ci avevo pensato) è che l’abito fosse in grado di farmi sentire bella per la prima volta nella vita, permettendomi al tempo stesso di conservare quell’indipendenza che per me risulta essere fondamentale. Ho potuto percorrere le scale di casa senza aiuto, sono salita e scesa dall’auto in totale autonomia, ho corso, ho saltato, ho ballato, mi sono arrampicata su un muretto e poco romantico da dire, ma assolutamente da non sottovalutare: sono anche riuscita ad andare al bagno da sola, senza bisogno dell’aiuto del pubblico! Da Primizia ti senti come a casa, Sara è precisa, attenta, professionale e dolcissima…semplicemente unica!”

Samantha Drago

“Il primo matrimonio della mia vita è stato il mio, non ho mai partecipato come invitata vista la mia giovane età e per me tutto era novità. Il mio primo approccio con il mondo degli abiti da sposa è stato molto deludente: servizio pessimo, fretta e poca chiarezza. Anche io lavoro nel mondo del commercio, o lo ami o lo odi. Mi parlano di te, Sara, e decido di venirti a trovare da sola. Mi hai accolta senza nessun appuntamento, abbiamo scambiato quattro parole e ci siamo accordate. Tutto è venuto da se, la strada è stata in discesa. Sei stata paziente, gentile, disponibile e hai saputo ascoltarmi e consigliarmi tante volte. Grazie a te ho superato quello che per me è stato l’ostacolo più grande, il mio abito mi rappresenta al 100% e, come desideravo, se tra cinquant’anni lo riguarderò ne sarò comunque soddisfatta. Il mio abito sono io, ecco. Per me Primizia è professionalità e amore verso il proprio lavoro. Grazie.”

Enrica Noemi Cocco

“L’abito dei miei sogni. Pienamente soddisfatta della mia esperienza.
Ho scelto Primizia perché avevo in testa un’idea abbastanza precisa dell’abito che stavo cercando, ma negli atelier non riuscivo a trovare una totale corrispondenza a quello che immaginavo. Così, dopo un paio di prove, mi sono rivolta a Sara. Il mio desiderio era indossare un abito che mi facesse sentire a mio agio nel giorno in cui avrei avuto tutti gli occhi puntati su di me e che rispettasse due condizioni essenziali: semplice nello stile, raffinato nei dettagli. Grazie alla sua professionalità Sara ha saputo capirmi e interpretare al meglio i miei desideri traducendoli nell’abito dei miei sogni. Sara ha saputo fin da subito rassicurarmi: non siamo partite da zero, perché tra gli abiti che mi ha proposto la prima volta che ci siamo incontrate ho trovato subito il modello della “mia” gonna e poi da lì siamo partite per realizzare la parte superiore. Insieme abbiamo scelto il pizzo più adatto alle mie forme, ma poi mi sono affidata alle sue abili mani che hanno creato per me l’abito dei sogni. Il giorno delle nozze è stato ancora più bello di come me l’ero immaginato e il mio abito mi ha fatto sentire davvero me stessa. Il fatto poi di aver scelto la stessa data di Sara per il matrimonio, me l’ha fatta sentire ancora più vicina! Grazie!!!”

Stefania Uberti